Olio extravergine d'oliva: oro liquido Puglia - Cipa Agricola, Ostuni.


Booking di:: Città Agricola srl
Contatta: Città Agricola srl (- -)
Scrivi a: Città Agricola srl (- -)
  • Nome

  • Cognome

  • Email

  • Cellulare

  • Provincia

  • Richiesta

  • Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy.

  •  


Olio extravergine d'oliva: oro liquido Puglia - Cipa Agricola, Ostuni.

Olio extravergine d'oliva, ad Ostuni in Puglia, la redazione di Must Food ha incontrato Salvatore Ciola di Cipa Agricola srl.

Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. Salvatore Ciola dalla raccolta delle olive alla produzione di olio di alta qualità.
Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. Salvatore Ciola dalla raccolta delle olive alla produzione di olio di alta qualità.

Con Salvatore Ciola, la Cipa Agricola srl giunge alla quarta generazione di produttori di olio extravergine d'oliva, l’oro liquido della Puglia.

Oltre 100 anni: ulivi plurisecolari, olio buonissimo ma, in queste 4 generazioni cosa è cambiato?

Salvatore Ciola ci racconta che ad essere cambiato è proprio il modo di produrre olio extravergine d'oliva, a partire dalla raccolta e proseguendo in tutte le fasi della produzione e lavorazione. Ciò nonostante, occorre difendere e tramandare la tradizione che è parte della cultura della Puglia.

Olio extravergine d'oliva: oro liquido Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. La fase di raccolta delle olive influenza la qualità dell’olio. Cambiamenti sostanziali durante le generazioni.

La zona di Ostuni, è caratterizzata da alberi di ulivo plurisecolari che, di conseguenza arrivano a raggiungere altezze di 10-12 metri.

Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. La fase di raccolta delle olive influenza la qualità dell’olio. Cambiamenti sostanziali durante le generazioni.
Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. La fase di raccolta delle olive influenza la qualità dell’olio. Cambiamenti sostanziali durante le generazioni.

La tradizionale raccolta delle olive, nelle precedenti generazioni, voleva che le olive si raccogliessero da terra a seguito della completa maturazione e dell’aiuto di un vento, forte abbastanza, da far cadere in terra le olive mature. Le nuove generazioni invece sanno che, per avere un olio extravergine d'oliva di qualità, l’oliva non deve andare per terra né essere troppo matura oltre a dover essere sana in partenza. Un eccessivo livello di maturazione delle olive infatti, abbassa il valore dei polifenoli a scapito della qualità dell’olio. È per questo che la raccolta delle olive è cambiata, ed anche di parecchio e, con le modalità di raccolta delle olive è cambiato anche il metodo di produzione e lavorazione dell’olio extravergine d'oliva che ha di conseguenza detto addio all’antica ruota in pietra.

Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. La fase di raccolta delle olive influenza la qualità dell’olio. Cambiamenti sostanziali durante le generazioni.
Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. La fase di raccolta delle olive influenza la qualità dell’olio. Cambiamenti sostanziali durante le generazioni.

A Cipa Agricola sanno che, per ottenere un olio extravgergine d'oliva di alta qualità, è importante conoscere i suoi antagonisti: l’ossigeno, la luce ed il residuo solido. Nel momento stesso in cui l’oliva è staccata dal ramo, prende il via il suo processo degenerativo dovuto all’ossidazione, ecco perché occorre raccoglierla ed avviarne la lavorazione il prima possibile (dopo al massimo 4-5 ore; senza le attese del passato, quando occorreva che il tempo ed il vento le facessero cadere tutte dall’albero, cosa che necessitava di un periodo inevitabilmente più lungo). Per lo stesso motivo, l’antica macina in pietra, che pressava le olive all’aria aperta, provocando un altissimo tasso di ossidazione, fa ormai solo parte della tradizione culturale: tradizionalità del processo non è sinonimo di qualità.

All’antica macina in pietra si sono oggi sostituiti i frangitoi: dei mulini, dotati di piastre rettangolari grigliate in cui il sistema rotante dei coltelli, al loro interno, va a sminuzzare le olive secondo un iter e, soprattutto, ad una velocità appropriata.

I segreti della qualità dell’olio: i rigorosi processi di lavorazione di Cipa Agricola - Ostuni - per un olio extravergine d'oliva di ottima qualità.

Olio extravergine d'oliva: oro liquido Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. Salvatore Ciola: olio e alta qualità, degustazioni ed esperienze enogastronomiche in Puglia.

Cipa Agricola srl: ad Ostuni l’obiettivo di Salvatore Ciola è diffondere la cultura dell’olio extravergine d'oliva e la conoscenza. Consumatori informati e consapevoli sanno cosa mangiano: degustano, provano e, per questo, sanno cosa scegliere e, soprattutto, perché sceglierlo.

Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. Salvatore Ciola: olio e alta qualità, degustazioni ed esperienze enogastronomiche in Puglia.
Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. Salvatore Ciola: olio e alta qualità, degustazioni ed esperienze enogastronomiche in Puglia.

Si chiama consumo informato e responsabile e solo un’azienda con solidi principi etici, come Cipa Agricola srl, tramanda e diffonde la cultura enogastronomica del territorio.

L’obiettivo per portare avanti la Cipa Agricola srl un domani?

“Diffondere la conoscenza del prodotto, l’olio extravergine d'oliva di alta qualità, a quante più persone possibile, magari con delle attività complementari. Produzione e vendita dell’olio non deve essere fine a se stessa. Di norma il cliente finale acquista l’olio e poi condisce i suoi piatti.. noi invece vogliamo preparare i migliori piatti con il nostro olio extravergine d'oliva e vogliamo farlo insieme al cliente, in azienda. Una scuola di cucina anzi, un’esperienza di cucina e di gusto!” - Salvatore Ciola, Cipa Agricola srl - Ostuni, Puglia.

Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. Salvatore Ciola: olio e alta qualità, degustazioni ed esperienze enogastronomiche in Puglia.
Olio extravergine d'oliva: oro liquido di Puglia - Cipa Agricola, Ostuni. Salvatore Ciola: olio e alta qualità, degustazioni ed esperienze enogastronomiche in Puglia.

Stay Tuned per scoprire il gusto prezioso che un ottimo filo d’olio extravergine d'oliva riesce a regalare.


Pubblicato il: 05.10.2020 alle 09:39:22 - by Redazione Just Italy (Ste FStyle Image)


Città Agricola srl (- -) consiglia:
Card image cap
Ristorante di pesce: pescato del giorno, cucina tradizionale creativa.
Card image cap
Ristorante pesce crudo pescato del giorno cucina tradizionale creativa
Card image cap
Ristorante pesce crudo - pescato del giorno - Piazza Palmieri.
Card image cap
Cipa Agricola, Ostuni. Olio extravergine: oro liquido della Puglia.

Card image cap
Olio extravergine d'oliva: oro liquido Puglia - Cipa Agricola, Ostuni.
Card image cap
Trattoria Cucina Tipica Salentina - Salento 2020-2021.
Card image cap
Pizza - Ristoranti Pizzerie Salento 2020-2021.
Card image cap
Must Box - prodotti tipici enogastronomici - Salento 2020-2021.

Card image cap
Cruditè di mare - Pescato del giorno crudo Ristoranti Salento 2020-21
Card image cap
Pescato del giorno - Cruditè di mare - ristoranti Salento 2020-2021.
Card image cap
Nicola Lenoci - chef Masseria Torre Maizza - 2020-2021.
Card image cap
Spazio vuoto